Nuovi arrivi Coppie Lotti Contattaci
  : I nomi delle pietre preziose
I nomi delle pietre preziose

É un dato di fatto nel settore delle pietre preziose che gemme con nomi difficili e complicati o dal significato indecifrabile, risultano difficilmente vendibili al consumatore medio. Per i nostri clienti, amanti “del raro ed dell`insolito” questo non é un problema. Ma la massa non comprerá mai qualcosa il cui nome non sia conosciuto o difficile da pronunciare e questo a prescindere dalla bellezza delle pietre.

Gemstone Selection at GemSelect

Probabilmente molti gioiellieri si chiedono come mai pietre cosi belle si ritrovino ad avere nomi poco attraenti. Era proprio necessario chiamare spodumene e ortoclasio delle pietre bellissime? Perché mai una deliziosa pietra dalle sfumature tra il verde ed il blu si ritrova ad essere chiamata apatite? E non si tratta di casi isolati. Basti pensare alla sphene, al diopside, allo spinello, allo Zirconee e al peridot tutte pietre dai nomi insoliti e stravaganti. Nomi affascinanti ed evocativi come pietra di luna, opale di fuoco e acquamirina sembrano effettivamente essere una minoranza. É come se nell`industria delle pietre preziose si siano dimenticati di assumere un responsabile del marketing. Altrimenti come si spiega un nome tipo calcedonio?

Le pietre preziose si trovano infatti in una posizione strana, a metá tra il mondo tecnico della mineralogia e quello commerciale della gioielleria. Il nome che trova una perfetta collocazione in un mondo, spesso non funziona affatto nell`altro. A volte il problema si supera attribuendo due nomi, come nel caso di corindone rosso e rubino. Ma in molti casi esiste solo un nome e si tratta di quello sbagliato dal punto di vista commerciale. É raro che una pietra preziosa venga ribattezzata per ragioni di marketing, come nel caso dello zoisite blu il cui nome venne cambiato in tanzanite da Tiffany & Co.

Ma ci può essere anche di peggio. Ci fu un momento in cui i nomi commerciali delle pietre venivano buttati sul mercato in modo incontrollato e con tutti i nomi bizzarri che circolavano era davvero difficile capire di cosa si parlava. Compreresti un Rubino dell`Arizona? Cosi, una volta, era conosciuto dai piú il piropo granato. E l` aquamarina Brasiliana? In effetti era solo un topazio verde-blu. Vorresti avere uno Zaffiro degli Urali? …semplicemente una tormalina blu. Diamante messicano? Puro quarzo trasparente. E il diamonte del Ceylon.? Era lo zircone bianco.

A causa del pericolo che nomi internazionali creino abbondante confusione nel settore delle pietre preziose, la definizione delle stesse viene oggi regolata da un organismo conosciuto come Confederazione Internazionale della Bigiotteria, Gioielleria, Orefcieria dei diamanti, Perle e Pietre. Poiché per esteso ha l`aria un pò complicata, la Confederazione viene solitamente chiamata CIBJO che, a dire la veritá , non é poi cosi semplice da pronunciare nemmeno cosi! É difficile evitare di pensare che la gente in questo mondo non abbia qualche problema nell` attribuire i nomi! In ogni modo, offrono un servizio di altissima qualitá ai commercianti di pietre preziose, agli acquirenti e simili. In effetti la cosa basilare per tutti noi é sapere cosa stiamo comprando o vendendo e i nomi hanno la loro importanza.

  • First Published: December-07-2007
  • Last Updated: February-25-2011
  • © 2005-2016 GemSelect.com all rights reserved.
    Reproduction (text or graphics) without the express written consent of GemSelect.com (SETT Company Ltd.) is strictly prohibited.
English speaking customer support only

Toll Free - USA & Canada only:
1-800-464-1640

International:
+66-39340503

Reorder Items

Save Money
No shipping Fees for Additional Items!
$6.99 Worldwide Shipping

GemSelect Gemstones
X Close Window
Colored Gemstones
X Close Window
Colored Gemstones
X Close Window
Colored Gemstones
Size and Weight

Gems are always measured in Millimeter (mm)

Dimensions are given as;
length x width x depth,
except for round stones which are;
diameter x depth

Select gems by size, not by weight!
Gem varieties vary in density, so carat weight is not a good indication of size

Note: 1ct = 0.2g

Size Comparison Chart