search
  • Iscriviti
    Registrati
  • Solo per i clienti di lingua inglese

    1-800-464-1640

    Internazionale:

    +66-39601289

  • Cambia lingua
  • USD
Di Recensito da Andreas Zabczyk

I gioielli indiani dei Nizam di Hyderabad

La collana Nizam di Hyderabad

L'India è la patria di una delle più grandi civiltà antiche, il popolo della valle dell'Indo, e ha una storia ricca e lunga. La valle dell'Indo è il luogo di nascita di diverse religioni tra cui l'induismo, il buddismo e il sikhismo. Inoltre, sono emerse molte cose che diamo per scontate nel mondo moderno India . Solo alcuni di questi sono il gioco degli scacchi, i righelli, i bottoni, lo shampoo, i numeri indo-arabi, la chirurgia della cataratta, la chirurgia plastica e estrazione di diamanti . La lunga e colorata storia di questa regione è collegata alle storie di alcune delle gemme più belle e mozzafiato gioielleria nel mondo.

I Nizam furono i governanti di Hyderabad, in India, dall'inizio del XVIII secolo fino alla metà del XX secolo, dopo la spartizione, quando Hyderabad fu fusa con il resto dell'India. C'erano sette governanti in tutto questo tempo. L'ultimo Nizam fu Sir Mir Osman Ali Khan Siddiqi Asaf Jah VII, che fu ritratto da un numero di febbraio 1937 della rivista TIME come l'uomo più ricco del mondo. Non sorprende che i Nizam avessero un'incredibile collezione di gioielli . L'ultimo Nizam ha regalato una parure di diamanti tra cui la collana Nizam di Hyderabad alla regina Elisabetta II quando sposò il principe Filippo. La collana è stata disegnata da Cartier e contiene 38 diamanti. La collana è stata indossata nel febbraio 2014 dalla duchessa di Cambridge, precedentemente nota come Kate Middleton, in occasione di un evento di raccolta fondi della National Portrait Gallery.

Lo zaffiro dei Rockefeller
Lo zaffiro dei Rockefeller

Lo zaffiro dei Rockefeller , uno zaffiro blu birmano di 62,02 carati apparteneva al Nizam di Hyderabad prima di essere acquisito da John D. Rockefeller nel 1934. Questo notevole zaffiro blu rettangolare fu indossato come spilla dalla prima e dalla seconda moglie di Rockefeller prima di essere venduto più volte all'asta. Prima è stato acquistato da Raphael Esmerian, poi da suo figlio Ralph, che ha fatto rilucidare la gemma al suo peso attuale di 62 carati e incastonata in un anello di platino. È stato venduto di nuovo nel 1986 a un collezionista privato di pietre preziose americano, e poi nel 1988 ha raggiunto un record di $ 2,85 milioni all'asta quando è stato riacquistato da Ralph Esmerian e venduto a un altro proprietario privato dove si ritiene che sia rimasto oggi.

IL tesori inestimabili nella collezione privata del Nizam di Hyderabad sono stati acquisiti dal governo indiano nel 1995. Dopo l'acquisizione, i gioielli dei Nizam sono stati mostrati al pubblico per la prima volta in una mostra del 2001 a Delhi. Si ritiene che la collezione sia conservata nei caveau della Reserve Bank of India.

I gioielli dei Nizam sono considerati da molti appassionati e case d'asta la più bella collezione al mondo. La collezione ha un valore stimato di 2 miliardi di dollari e include il Jacob Diamond da 184,75 carati, che si pensa valga da solo circa 85 milioni di dollari. Questo enorme diamante sarebbe stato usato come fermacarte da Sir Mir Osman Ali Khan, dopo averlo trovato all'interno della pantofola di suo padre. Sembra che il 6° Nizam non sia stato particolarmente impressionato dal gemma gigantesca . Si pensa che il Jacob Diamond sia stato estratto Africa e prende il nome dal commerciante di pietre preziose Alexander Malcolm Jacob, che lo vendette al 6° Nizam. In precedenza era noto come il Great White o il Victoria Diamond.

Decorazione testa di smeraldo
Decorazione testa di smeraldo

Anche tra i gioielli dei Nizam ci sono favolose decorazioni per la testa, note come aigrette o sarpech , dalla parola sar per testa e pech per vite. Davvero grondante di bene pietra preziosa gocce, queste contengono straordinariamente fine e grande colorato pietre preziose e spesso presentano motivi paisley. I sarpech erano indossati dai Nizam come ornamenti del turbante. Solo uno di questi conteneva più pietre preziose di quante la maggior parte delle persone potesse permettersi di acquisire in un'intera vita. Infatti, le sole gocce di una di queste decorazioni per la testa contengono ben 300 carati di prezioso colombiano smeraldi . Queste decorazioni per la testa erano un simbolo di nobiltà e dominio, quindi per crearle sono state utilizzate le migliori pietre preziose.

Altri pezzi notevoli nella collezione di Nizams includono un Bassora a sette fili perla collana, nota come satlada (che significa sette fili) che contiene circa 465 perle. Le perle provengono dal Golfo Persico e prendono il nome dalla città di Bassora, nell'odierno Iraq, che divenne un luogo importante per il commercio delle perle. Perle di questa regione sono apprezzati da centinaia di anni, per la loro forma perfettamente sferica, il colore bianco-argenteo e la bellissima iridescenza.

Un paio di cavigliere dei Nizam (Paizeb)
Un paio di cavigliere dei Nizam (Paizeb)

Anche nei gioielli dei Nizam ci sono cavigliere d'oro chiamate paizeb (vedi a sinistra) che sarebbero state indossate dalle donne della corte reale e sono realizzate con pannelli d'oro incernierati. Le cavigliere presentano perle, rubini , smeraldi e altri materiali preziosi come i diamanti delle miniere di Golconda (scritto anche "Golkunda"), che erano di proprietà dei Nizam. I diamanti vengono estratti dalla regione da oltre 2000 anni. Questi diamanti erano i più pregiati per la loro trasparenza e purezza, e le miniere di Golconda producevano alcuni dei diamanti più famosi al mondo, come il Diamante Hope e il Koh-i-Noor .

L'incredibile collezione di gioielli di Nizams è uno spettacolo che dovrebbe essere nella lista dei desideri degli amanti delle pietre preziose e dei gioielli di tutto il mondo. Questi favolosi gioielli forniscono ispirazione non solo a gioielleria designer e artisti di tutto il mondo, ma sono apprezzati anche dal pubblico. I gioielli dei Nizam sono senza dubbio la più grande collezione esistente.

STAY IN TOUCH | NEWSLETTER
*Ti stai registrando per ricevere l'e-mail promozionale GemSelect.
Partner e fiducia Opzioni di pagamento

Passa alla versione mobile

Diritto d'autore © 2005-2024 GemSelect.com tutti i diritti riservati.

La riproduzione (testo o grafica) senza l'espresso consenso scritto di GemSelect.com (SETT Company Ltd.) è severamente vietata.

32165