search
  • Iscriviti
    Registrati
  • Solo per i clienti di lingua inglese

    1-800-464-1640

    Internazionale:

    +66-39601289

  • Cambia lingua
  • USD

Gemme, gioielli e ciondoli per la fertilità

Pendenti Ankh in argento e oro
Pendenti Ankh in argento e oro

Le culture di tutto il mondo hanno tradizioni sulla fertilità. Questo può essere sotto forma di superstizioni, rituali, credenze e oggetti o simboli collegati alla fertilità. In antico Egitto , l'Ankh era un simbolo di vita e, forse, il dono della vita. L'Ankh appare come una croce cristiana con un anello in alto. È un antico geroglifico egizio ma non è del tutto chiaro quale immagine rappresenti. Alcuni dicono che sembra un arco o un nodo e altri dicono che potrebbe rappresentare il sole nascente o gli organi sessuali (e quindi la fertilità). Il segno Ankh può essere visto nelle antiche immagini egiziane degli dei. Non è chiaro se il simbolo Ankh fosse una fertilità fascino nell'antico Egitto, ma era legato all'aldilà, all'immortalità e al potere protettivo. Una custodia a specchio ricoperta d'oro dalla tomba del re Tutankhamon aveva la forma di un Ankh. Era splendidamente inciso con geroglifici e intarsiato con gemme colorate . Il simbolo Ankh è stato adottato dalla Chiesa copta ortodossa ed è conosciuto in latino come crux ansata (croce con manico).

Come è vero in molte culture, in antico Egitto , il fallo era visto come simbolo di fertilità. Il dio dell'aldilà, Osiride, era associato alla rigenerazione a causa di un mito secondo cui sua moglie, Iside, raccolse le sue parti del corpo sparse per resuscitarlo, ad eccezione del suo pene, che era stato sfortunatamente mangiato da un pesce, quindi Osiride fece un sostituto fallo. Il dio egizio della fertilità, Min, era spesso raffigurato con un pene eretto. Inoltre, turchese e malachite erano associati con l'antica dea egizia delle donne e madri , Hathor.

Quarzo Bianco Spatika Lingam
Quarzo Bianco Spatika Lingam

Nell'induismo, il dio supremo, Shiva è adorato e un segno di Shiva è la colonna arrotondata nota come lingam. In alcuni templi vengono venerati gli "Spatika Lingam". Questi sono composti da quarzo incolore . Offerte come latte, acqua o cenere sacra vengono presentate alle pietre, che si ritiene contengano il potere divino in grado di eliminare l'energia negativa. Sebbene sia generalmente accettato che il lingam sia un segno della divinità, molti interpretano il lingam come un fallo. In effetti, ci sono lingam dettagliati, realistici e accompagnati da una Yoni; una rappresentazione delle parti femminili. Si dice che l'unione dei due rappresenti il potere generativo della natura e alcune tribù della valle dell'Indo adorano il fallo come simbolo di fertilità. Tuttavia, il culto del Lingam-Yoni non fa necessariamente parte dell'induismo. Si pensa che alcuni dei gioielli tradizionali indù indossati dalle donne sposate promuovano un sistema riproduttivo sano. Anelli per i piedi vengono indossati sul secondo dito di entrambi i piedi perché si ritiene che un nervo in questo dito colleghi l'utero con il cuore e stimoli il sistema riproduttivo femminile. Quando si tratta di jyotish gioielli (credenze vediche tradizionali), alcuni uomini indossano anelli sull'alluce per promuovere la virilità.

In altre parti dell'Asia, il fallo è adorato o usato come amuleto. Ad esempio, in Indonesia e Tailandia , i ciondoli sono indossati e rispettati. Questi sono realizzati con vari materiali, come legno, pietra, osso, bronzo e d'argento . In Giappone c'è un famoso santuario della fertilità; il Santuario Mara Kannon, che ha molte statue di peni. santuari in Giappone vendere amuleti noti come omamori, che spesso contengono una piccola preghiera e il Santuario di Kanayama, che ha un festival annuale del "fallo d'acciaio", offre omamori per la salute sessuale una volta all'anno. Un altro festival della fertilità giapponese si svolge a Komaki, dove viene sfilato un fallo di legno lungo sei piedi e mezzo.

Ciondolo Kokopelli in argento con intarsio turchese
Ciondolo Kokopelli in argento con intarsio turchese

Ilantichi aztechi adorava la dea madre terra, Tlazolteotl, conosciuta anche come la "dea della sporcizia" perché rappresentava il sesso peccaminoso. Si pensa che una famosa scultura wernerite o aplite di una donna che partorisce sia una rappresentazione della dea. Più a nord, Nativi americani dal sud-ovest hanno un flauto che suona una figura della fertilità gobba chiamata kokopelli. La sua immagine può essere vista nell'antica arte rupestre. I ciondoli Kokopelli sono disponibili in argento, oro e molti altri materiali. Di solito sono usati come ciondoli e talvolta sono impreziositi con pietre preziose .

Gli incantesimi fallici erano usati dagli antichi romani. Questi erano conosciuti come fascinum e venivano indossati per allontanare il malocchio. Erano spesso realizzati in bronzo e talvolta anche in oro. Gli anelli d'oro con un fallo erano indossati anche dai figli di ricche famiglie romane. Nel cristianesimo e nel giudaismo, pietre preziose rosse sono associati alla fertilità. Questo risale alla corazza del Sommo Sacerdote e al suo aiuto a Rachel per concepire. Tali gemme rosse includono rubino e corniola. Ulteriori simboli di fertilità sono i serpente e corna, in particolare il corno della vita o corno dell'abbondanza (noto anche come corno, cornucopia o cornicello), che è tipicamente reso in corallo , argento o oro. Si pensa che il corno della vita porti fortuna, protezione e fertilità.

Per quanto riguarda le pietre preziose associate alla fertilità, le più popolari sono quarzo rosa e pietra di luna. Si dice che il quarzo rosa calmi chi lo indossa e incoraggi l'amore e la guarigione. Pietra di luna è stato a lungo associato a donne e amanti. Nei paesi arabi, alcune donne erano solite cucire la pietra di luna negli indumenti intimi per incoraggiare la fertilità. Inoltre, si pensa che la giada promuova una buona salute e protegga chi la indossa. Avventurina è un'altra pietra preziosa che si crede porti calma e sensazioni di benessere. Queste e altre gemme sono generalmente indossate come "braccialetti di fertilità".

Sebbene non sia stato dimostrato che i ciondoli e le gemme della fertilità aiutino le donne a concepire, è interessante conoscere la tradizione che circonda tali idee. Alcune donne trovano la fertilità gioielleria confortante quando devono affrontare sfide di fertilità, e altri vedono queste decorazioni come qualcosa che potrebbe non essere necessariamente di aiuto, ma certamente non ostacolerà un madre -essere.

STAY IN TOUCH | NEWSLETTER
*Ti stai registrando per ricevere l'e-mail promozionale GemSelect.
Partner e fiducia Opzioni di pagamento

Passa alla versione mobile

Diritto d'autore © 2005-2024 GemSelect.com tutti i diritti riservati.

La riproduzione (testo o grafica) senza l'espresso consenso scritto di GemSelect.com (SETT Company Ltd.) è severamente vietata.

13046