search
  • Iscriviti
    Registrati
  • Solo per i clienti di lingua inglese

    1-800-464-1640

    Internazionale:

    +66-39601289

  • Cambia lingua
  • USD
Di Recensito da Andreas Zabczyk

frattura riempita

Piccole crepe o fratture in una pietra preziosa possono interrompere il passaggio della luce attraverso la pietra, creando macchie bianche o "morte" nel colore della pietra. A volte queste fratture – se raggiungono la superficie della pietra – saranno riempite di materiale che permette alla luce di passare senza intoppi. Per questo vengono utilizzati vari materiali; olio, cera, vetro, resina epossidica e borace sono materiali comuni. Queste minuscole cavità piene sono difficili da vedere ad occhio nudo, quindi gli acquirenti dovrebbero essere consapevoli di questa pratica. Le pietre più comunemente riempite sono Smeraldo , acquamarina , rubino , zaffiro , peridoto , e turchese. È accettato per smeraldi da oliare, in quanto sono naturalmente fortemente fratturati.

Pietra preziosa rubino
Acquista rubini

Il processo di riempimento della frattura del rubino con vetro al piombo trasparente è un'innovazione recente iniziata intorno al 2004 a Chanthaburi, in Thailandia. I rubini di buon colore, principalmente del Madagascar, che sono sfigurati da fessure o screpolature superficiali possono essere "riparati" mediante trattamento termico con vetro al piombo. L'indice di rifrazione del corindone e del vetro al piombo è molto simile, quindi la luce può viaggiare senza ostacoli attraverso la pietra, migliorando così il colore e la chiarezza. Questi rubini si trovano spesso in grandi dimensioni ad una frazione del costo di rubini non trattati di colore simile. Quindi sono di ottimo valore, purché il trattamento sia divulgato e il prezzo sia appropriato.

L'Istituto asiatico di gemmologia ha testato la durabilità dei rubini pieni di fratture e li ha trovati più durevoli di un tipico smeraldo fratturato che è stato riempito con olio o resina. AIGS sconsigliava il riscaldamento eccessivo con una torcia da gioielliere, ma non ha riscontrato effetti negativi dalla pulizia con detergenti o dispositivi ad ultrasuoni. Consigliano di non utilizzare acido fluoridrico su queste gemme e di eseguire con cura qualsiasi ritaglio o rilucidatura.

STAY IN TOUCH | NEWSLETTER
*Ti stai registrando per ricevere l'e-mail promozionale GemSelect.
Partner e fiducia Opzioni di pagamento

Passa alla versione mobile

Diritto d'autore © 2005-2024 GemSelect.com tutti i diritti riservati.

La riproduzione (testo o grafica) senza l'espresso consenso scritto di GemSelect.com (SETT Company Ltd.) è severamente vietata.

9970