X
Gemstone Search
Di Recensito da Andreas Zabczyk

Estrazione di gemme in Tanzania

C'è una formazione geologica nell'Africa orientale conosciuta come la cintura neoproterozoica del Mozambico . Estendendosi dal Kenya verso sud attraverso la Tanzania, il Mozambico e la grande isola del Madagascar, si pensa che contenga i giacimenti non sfruttati più ricchi del mondo di pietre preziose colorate . Le varietà di gemme che sono state trovate lì includono zaffiro , rubino , Smeraldo , spinello , tanzanite , alessandrite , tormalina , zircone , acquamarina, tsavorite , spessartite , rodolite e granato demantoide .

Mappa della Tanzania
Mappa della Tanzania

La Tanzania è emersa come uno dei paesi produttori di pietre preziose più importanti della regione. La Tanzania è meglio conosciuta per la gemma che porta il suo nome, tanzanite . La Tanzania (insieme al vicino Kenya) è anche la principale fonte di approvvigionamento mondiale di rarità granato tsavorite . Inoltre, negli ultimi anni, la Tanzania è diventata un'importante fonte di zaffiro, con alcuni materiali di qualità sufficientemente elevata da poter essere venduti senza alcun trattamento termico. Negli ultimi anni la Tanzania ha anche prodotto spinelli e zirconi molto fini e il rubino tanzaniano sta iniziando ad avere un impatto sul mercato mondiale.

Zircone rosso
Zircone rosso

L'area mineraria più famosa e produttiva della Tanzania si trova nelle Colline Merelani, che si trova nel nord del paese vicino al Monte Kilamanjaro. Questa è la posizione delle famose miniere di tanzanite, nonché di alcuni depositi di granato di tsavorite.

La seconda area mineraria di gemme più attiva si trova a Mahenge, dove sono stati trovati alcuni eccezionali spinelli rosso brillante. Secondo quanto riferito, l'attività mineraria si è interrotta qui nel 2007 a causa di una disputa sui diritti minerari, ma è ripresa nel 2009.

Zaffiro della Tanzania non riscaldato
Zaffiro non riscaldato

Longido, appena a nord di Arusha, vicino al confine con il Kenya, è la fonte di grandi quantità di rubino di bassa qualità in zoisite verde. Questo materiale attraente ma poco costoso viene utilizzato principalmente per cabochon e intagli.

I rubini sono stati scoperti nell'area Winza della provincia di Morogoro in Tanzania. Dove c'è rubino c'è quasi sempre zaffiro e un certo numero di miniere di zaffiro sono attivi anche lì.

Le aree di Songea e Tunduru nel sud vicino al confine con il Mozambico sono importanti fonti di zaffiri colorati. Zaffiri Songea contengono livelli significativi di magnesio, risultando in un'ampia gamma di colori fantasia. Molti degli zaffiri Songea rispondono molto bene al calore trattamento con berillio , producendo dei colori sbalorditivi.

La valle di Umba nel nord-est ha depositi di zirconi rossi, oltre a una vasta gamma di altre gemme, tra cui rodolite, granato tsavorite, granato malese , rubino e zaffiro.

L'esplorazione di pietre preziose colorate è ancora in una fase iniziale in Tanzania. Sebbene ci siano già molte aree minerarie attive, la maggior parte delle attività minerarie è ancora su scala molto piccola. Ci aspettiamo che molte nuove importanti scoperte debbano ancora venire.

Spinello TanzaniaTanzanite della Tanzania
Spinello dalla Tanzania tanzanite tanzaniana
STAY IN TOUCH | NEWSLETTER
*Ti stai registrando per ricevere l'e-mail promozionale GemSelect.
Partner e fiducia Opzioni di pagamento

Passa alla versione mobile

Diritto d'autore © 2005-2024 GemSelect.com tutti i diritti riservati.

La riproduzione (testo o grafica) senza l'espresso consenso scritto di GemSelect.com (SETT Company Ltd.) è severamente vietata.

15528

Enlarged Gemstone Image